01/09/2020
COMUNICAZIONE
Cari concittadini,
in qualità di assessore alla Scuola sono a informarvi che nelle scorse settimane insieme all'amministrazione comunale abbiamo individuato locali diversi dalle scuole per lo svolgimento delle votazioni relative al referendum costituzionale del 20 e 21 settembre.

Considerata la persistente emergenza sanitaria legata al Coronavirus, con tale scelta si intendeva da parte nostra evitare assembramenti presso i plessi scolastici.

La prefettura di Roma ha però fatto pervenire una nota - riportata nell'immagine - in cui invita sindaci e amministrazioni comunali a utilizzare esclusivamente le scuole per le operazioni di voto.

Da parte nostra, assicuriamo che provvederemo ad una attenta e accurata sanificazione dei locali prima e subito dopo il voto.

L'assessore alla Scuola
Cristina Manetta