24/06/2019
Ipotesi di discarica Pian dell’Olmo: si è conclusa la prima sessione della Conferenza dei Servizi presso gli Uffici della Regione Lazio
 Ipotesi di discarica Pian dell’Olmo: si è conclusa la prima sessione della Conferenza dei Servizi presso gli Uffici della Regione Lazio


Il Sindaco e il Vicesindaco del Comune di Riano fanno il punto su quanto accaduto nelle scorse ore. “La prima sessione della Conferenza dei servizi si è conclusa alle 14:30 circa di oggi 24 giugno 2019” dichiara il Sindaco di Riano, Ermelindo Vetrani, ringraziando il Presidente del XV Municipio di Roma, Stefano Simonelli, tutte le centinaia di cittadini presenti, i Sindaci e i tecnici dei Comuni intervenuti, il Tecnico rappresentante della Città Metropolitana e i tecnici del Comune di Roma. “Tutti hanno ribadito con parere contrario il dissenso all’ipotesi di discarica a Pian dell’Olmo” continua Il Sindaco “ si è, però, anche evidenziata l’assenza degli Uffici ed Enti convocati, ma non presenti come la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l'area Metropolitana di Roma la Provincia di Viterbo e l'Etruria Meridionale, l’Arpa, le Autorità di Bacino del Tevere che devono esprimere pareri fondamentali riguardo l’ipotesi di discarica”. “Ci attiveremo per la sensibilizzazione alla presentazione dei pareri non pervenuti durante la Conferenza di questa mattina, per la definitiva archiviazione della stessa ” sottolinea il Vicesindaco Fausto Cantoni “Ringraziamo, inoltre, il Sindaco, Virginia Raggi, per l’intervento mediante un comunicato non favorevole alla localizzazione della discarica su Pian dell’Olmo. Ringraziamo ancora tutte le forze politiche che ci stanno sostenendo e i mezzi di comunicazione che ci stanno dando voce”. Alle 19:00 a Riano ci sarà un’assemblea cittadina per informare tutti i cittadini non intervenuti e per ribadire, ancora una volta, il dissenso alla discarica.