21/09/2019
CONFERENZA DISCARICA AL TEATRO NELLE CAVE. Molta fiducia ma ancora prudenza da parte di tutti.
CONFERENZA DISCARICA AL TEATRO NELLE CAVE. Molta fiducia ma ancora prudenza da parte di tutti.


Nell'ambito della prima giornata della XXII edizione del Teatro nelle Cave, venerdì sera, nella splendida location di Fontana Larga si è tenuta la conferenza stampa sulla questione discarica.
 
I lavori sono stati introdotti dal sindaco Lindo Vetrani, che con un puntuale intervento ha ricordato “come tutti i più importanti pareri richiesti ai vari Enti sull'ipotesi discarica sono stati negativi e, in particolare, l'ultimo emesso pochi giorni fa dalla Direzione Regionale delle Politiche Urbanistiche”. Il primo cittadino ha inoltre ricordato “che la vera buona notizia sarà quando il progetto sarà definitivamente archiviato”.
 
Dello stesso tenore le parole di Luca Abbruzzetti, presidente della Commissione consiliare Discarica, che ha sottolineato l'importanza dell'unione tra tutti i soggetti, politici e non, che hanno fatto muro in questi mesi nei confronti del progetto.
 
Appassionato l'intervento di Massimiliano Venditti, presidente del Presidio NO Discarica, che ha chiamato sul palco alcuni altri volontari del presidio e rimarcato la necessità di trovare una soluzione definitiva alle discariche presenti sul territorio di Riano.
 
Tra gli altri interventi, segnaliamo quello di Stefano Simonelli, presidente del XV Municipio, che ha sottolineato come il primo NO alla discarica a Pian dell'Olmo è stato pronunciato dalla sindaca di Roma Virginia Raggi, che ha dato di fatto il via a tutta un'altra serie di dinieghi.
 
Sulla stessa scia le parole di Fausto Cantoni, vice sindaco di Riano, che ha ringraziato i tanti sindaci, enti, associazioni, comitati dell'intera area che hanno saputo fare fronte comune nei confronti dell'ipotesi discarica.
 
Di particolare pregio la presenza sul palco del sindaco di Sacrofano Patrizia Nicolini e del sindaco di Morlupo Ettore Iacomussi, fin dall'inizio al fianco dell'amministrazione e dei cittadini di Riano in questa battaglia.
 
A chiudere, l'intervento dell'assessore alla Cultura di Riano Marina Di Pietrantonio, che ha ricordato che la scelta di Fontana Larga, a pochi passi di Pian dell'Olmo, per questa edizione del Teatro nelle Cave è stata fortemente voluta per testimoniare come dei luoghi bellissimi possono essere utilizzati per eventi culturali e ambientali e che su questa strada bisognerà andare avanti.
 
Alla conferenza hanno partecipato anche Eugenio Tasca, presidente dell'Università Agraria di Riano e Orlando Montinaro, presidente della Pro Loco di Riano, due enti che hanno dato il massimo appoggio alla battaglia contro la discarica negli scorsi mesi.
  
A seguire una breve presentazione di “Archeologia a Riano” uno studio molto interessante, sull’importanza del nostro territorio da un punto di vista archeologico, condotto dalla dott.ssa Gemma Carafa Jacobini, Funzionario Archeologo SABAP-RM-MET e dal dott. Gianfranco Gazzetti, già Funzionario Archeologo, che seguono e realizzano gli scavi sul territorio. Vista la serata ventosa ed i conseguenti problemi tecnici, si è deciso di comune accordo di presentare l’intero lavoro in aula consiliare al fine di fruire pienamente dell’interessante ricerca.