20/10/2019
UNA BELLA MATTINATA A RIANO CON L'EVENTO "CAMMINA, GIOCA, AGRARIA".
UNA BELLA MATTINATA A RIANO CON L'EVENTO


Davvero una gran bella mattinata quella che si conclusa da poco con l'iniziativa "Cammina, Gioca, Agraria", organizzata dall'Università Agraria e dal Comune di Riano, con la collaborazione della Pro Loco, di Legambiente e di numerose associazioni del territorio. L'evento, che ha beneficiato anche di un contributo della Regione Lazio nell'ambito del progetto "L'Estate delle Meraviglie", ha visto la partecipazione di numerose famiglie e bambini, che hanno potuto conoscere, divertendosi, i territori comuni dell'Università Agraria, che per l'occasione ha inaugurato i nuovi sentieri, che saranno ora fruibili da tutti i cittadini di Riano. Molto apprezzate, soprattutto dai bambini, le tappe in cui si sono svolti giochi e prove di abilità, confermando una volta di più la bellezza del territorio di Riano e le sue potenzialità dal punto di vista dell'utilizzo e della sua valenza ambientale e culturale. In conclusione, il sindaco Lindo Vetrani e gli assessori del Comune di Riano, presenti all'iniziativa, hanno voluto ringraziare quanti si sono adoperati per l'ottimo successo dell'iniziativa. In particolare: Il presidente dell'Università Agraria Eugenio Tasca e tutti i componenti dell'ente. Andrea Di Ventura che si è adoperato moltissimo nell'organizzazione dell'evento. Alessandro Piazzi e tutti i ragazzi del gruppo organizzativo. Gli artigiani che con i loro prodotti hanno partecipato all'iniziativa. Le Associazioni di volontariato presenti sul territorio. Il Comitato NO Discarica. Tutti i ragazzi e i parroci dell'oratorio di San Gabriele, anche per la bella opportunità della Santa Messa tenutasi all'aperto per l'occasione. Emiliano Fedeli per l'accurata pulizia dei terreni. La ditta Diodoro con la sua squadra. Alessandro Ricceri. Alessandro Ratari. I vigili di Riano. Maria Di Nubila e Immacolata Santoriello. Achille del Bar Centrale. Le mamme del gruppo Scuola in Movimento per i dolci offerti. Luca De Pinto, presidente dell associazione volontari Pars, per la preziosa operatività. Antonietta Grasselli e Lucilla Panetta. Il supermercato CTS. Gli Imprenditori di Riano e la Farmacia Nappo per aver contribuito all'iniziativa come sponsor e offerto i 9 premi per i vincitori dei giochi.