La storia del comune
La storia del comune


Il nome e la sua posizione geografica.
Gli storici non sono tutti daccordo sull'origine del nome Riano. Alcuni ritengono che derivi dal latino "rivus" per via dei numerosi ruscelli che scorrevano nel suo territorio. Il Ricci nella " Storia di Castelnuovo e Paesi Vicini" scrive che nelle bolle imperiali e cassinesi, Riano è chiamatta Raianum e Ragianum, in quelle portuensi Rascianum. Ruscia era l'antico nome della Serbia, e si sa che Rasciano era stata una colonia delle regioni illiriche o dalmate. Il nome rasciano può anche essere la corruzione del nome Raianum. Partendo da Roma e percorrendo la via Flaminia al 22° chilometro sulla sinistra si trova un rustico casolare detto "Osteriola", una voltViaa posto di riposo e ristoro per i viaggiatori e stazione della corriera postale. davanti ad esso si apre la provinciale rianese che dopo tre chilometri giunge al centro del paese. Il Paese sorge sopra un colle tufaceo isolato, ad eccezione della parte nord, da profondi scoscendimenti ed è a 102 metri sul livello del mare.